Lampe Berger

Profumatori d’Ambiente

Schermata 2016-06-10 alle 11.09.06
«La piccola lampada che distrugge i cattivi odori» conosce il suo apogeo negli anni ‘30: il profumo apporta una dimensione di piacere; la Lampe Berger diventa un pezzo da collezione, ogni lampada è associata a un designer e a una grande manifattura: Cristal de Baccarat, cristallerie di Saint Louis, Emile Gallé, René Lalique, prima dei produttori di ceramica degli anni ‘50… Coco Chanel, Jean Cocteau, Colette o Picasso ognuno di loro possiede una lampada Berger.
Oggi la società francese Lampe Berger è presente a livello internazionale: distribuita in 56 paesi, è presente in 7.000 punti vendita in tutto il mondo.